Mezzo secolo di Driving Performance.

Massima potenza, esclusività, piacere di guida.

AMG: in tutto il mondo queste tre lettere sono sinonimo di massima potenza automobilistica, esclusività, efficienza e piacere di guida estremamente dinamico. Nel 2017 la società fondata da Hans Werner Aufrecht ed Erhard Melcher festeggia il suo 50° anniversario. In questo mezzo secolo Mercedes-AMG ha dimostrato, con le sue numerose vittorie nel Motorsport e lo sviluppo di vetture stradali uniche, di essere un marchio di auto sportive e ad alte prestazioni di grande successo e continua a dimostrarlo, ora più che mai.

«One man, one engine.»

L'azienda di Affalterbach è nota a livello internazionale per la sua eccellente competenza nel campo dei motori, che riguarda non solo lo sviluppo, ma anche la filosofia «One man, one engine», in base alla quale ogni propulsore viene montato da un solo meccanico, con procedimenti manuali. Con quasi 100.000 vetture consegnate nel 2016, quindi con una crescita superiore al 40% e la più grande offensiva di modelli della storia dell'azienda, la AMG inizia l'anno dell'anniversario con valori record.

Grandi successi in tutto il mondo.

«L'ampliamento strategico del nostro portfolio ha ottenuto successi a livello internazionale e ci permette di affermare che quello passato è stato un anno sensazionale. I modelli 63 continuano ad essere le nostre serie principali, che entusiasmano gli appassionati di auto di tutto il mondo. Inoltre la nostra serie AMG GT, sviluppata completamente al nostro interno, si allarga ulteriormente, dimostrando ancora una volta la nostra competenza come marchio di vetture sportive.
Al tempo stesso il nostro ampio portfolio offre una valida base per una crescita ulteriore e duratura. Dipende da noi, ora, non limitarci a festeggiare la storia di successo dell'AMG, ma realizzare la performance del futuro in uno dei periodi più affascinanti della storia dell'automobile», dichiara Tobias Moers, presidente del Consiglio di amministrazione di Mercedes‑AMG GmbH.

Eccezionale stagione Customer Sports 2016.

Con un totale di 18 vittorie assolute e 32 piazzamenti, i team International Customer Sports and Performance hanno festeggiato una stagione sensazionale con la nuova Mercedes‑AMG GT3 2016. Già a inizio stagione la GT3 ha festeggiato degnamente il proprio debutto. Nella 24 Ore di Nürburgring a fine maggio la GT3 ha ottenuto il più grande successo da quando esiste il programma Customer Racing AMG: primo posto, pole position, giro più veloce e i posti secondo, terzo, quarto e sesto sono ora incisi negli annali del Motorsport.

Pietre miliari del marchio Performance.

Da 50 anni la società fondata da Hans Werner Aufrecht ed Erhard Melcher realizza i sogni degli amanti della performance. Fondarono la loro prima officina nel 1967 in un vecchio mulino, che battezzarono "Studio di ingegneria, progettazione e collaudo per lo sviluppo di motori da competizione". Nel 1971 la AMG 300 SEL 6.8 di "Aufrecht und Melcher, Großaspach", in breve AMG, conquista a sorpresa il primo posto nella propria classe e il secondo posto in assoluto nella 24 Ore sul circuito Spa-Francorchamps.
La cooperazione con Mercedes-Benz inizia nel 1990. Nel 1993 arriva sul mercato la C 36 AMG, la prima vettura sviluppata in cooperazione con Daimler-Benz. Nel 2005 Daimler AG acquisisce il 100% delle quote della Mercedes-AMG; nel 2009 viene presentata la Mercedes-Benz SLS AMG, la prima vettura sviluppata interamente da Mercedes-AMG. Nel 2011 AMG debutta nelle gare automobilistiche con la SLS AMG GT3. Seguono nel 2014 la presentazione della Mercedes-AMG GT e nel 2015 il lancio dei modelli 43.